09/01/08

L'orologiaio riparatore: un antico mestiere a rischio di estinzione

Ho aperto questo blog per riassumere tutte le mie iniziative tese a far conoscere il problema dei ricambi originali (negati) agli orologiai riparatori.

Ho inviato diverse lettere e segnalazioni a redazioni di giornali, Ministeri, blog e forum online.
Alcune sono state pubblicate, altre sono in attesa.

Potrete seguire su queste pagine l'evolversi delle varie iniziative intraprese.

Grazie per l'attenzione.

Rodolfo Saviola

2 commenti:

Gianni ha detto...

Ciao, dal numero di commenti si vede quanto poco interessi questa storia, tuttavia devo anche dirti che il problema non esiste, non per quanto riguarda il rischio di estinzione del lavoro di orologiaio.
Vedi Rodolfo, gli orologi di marca, tipo Vaceron parek rollex carter (sono nomi di fantasia ma si capisce il concetto) rappresentano una piccolissima parte dell'orologeria da polso e sia per evitare che qualsiasi orologiaio (spesso non all'altezza di eseguire un lavoro accurato)possa intervenire su questi costosissimi orologi, sia perchè le stesse case riconoscono ai loro centri assistenza una tutela di garanzia per quanto riguarda l'affidamento delle riparazioni, trovo giusto che le forniture siano date solo a questi centri, che alla fin-fine sono orologiai come te, e che nel momento in cui il lavoro lo permette (al contrario di te che lavori da solo magari)fanno formazione e assumono anche apprendisti orologiai.
I prezzi? Problema inesistente... una pulitura, sgrassatura e lubrificazione ad hoc di un ETA automatico montato su un quadrante comune costa al cliente tra i 30 e i 50 euro, la stessa su un quadrante Loenz tra i 40 e i 60 euro, la stessa su un quadrante L'oncines tra i 50 e 80 euro, se l'orologio è d'oro o di particolare interesse può anche raddoppiare.
Se devo fare una pulitura ad un Valjoux 7750 so che tra smontaggio completo e rimontaggio impiego circa 1 ora, se il Valjoux è montato su marchio Settor chiedo al max 80 euro (garanzia 1 anno) se il Valjoux è montato su un Bretlin prendo 150 euro (garanzia 1 anno) se invece il cliente lo porta ad un concessionario Bretlin, gli va bene quando se la cava con 350/400 euro e garanzia (3 mesi) perchè qualcosa gli sostituiranno sempre, anche se non ne ha bisogno, magari solo la molla (costo 3 euro) che diventano 50 sul listino Bretlin.
Insomma la regola per questi marchi è che il cliente pur di rivedere funzionante il suo orologio è sempre disposto a spendere almeno il 10% del suo valore e quindi i prezzi si allineano a questa regola.
Si rompe il bilanciere del Rollex original... vai solo dal concessionario, tra spese di spedizione assicurate e centro assistenza+ ricarico del negoziante 800 euro, la stessa riparazione fatta da te orologiaio senza intermediari, su un movimento comune costa al massimo al cliente 40 euro!!!
Costo di un bilanciere completo Listino Eta/Fe/As/ecc circa 10 euro + 15 minuti di lavoro (15 euro)+ iva totale 30/40 euro. Conclusioni... le tira il cliente, ma tranquillo che per te, se sei onesto,il lavoro non ti mancherà mai. Vivi e lascia vivere.

Bye

Rodolfo Saviola ha detto...

La protesta comincia a dare i suoi frutti.
Le grandi marche, evidentemente disturbate da tanto clamore (articoli sui giornali, tv, radio, forum e blog), cominciano a sguinzagliare persino finti commentatori (rigorosamente anonimi, senza email e senza qualifica) per gettare acqua sul fuoco e convincere la nostra categoria che possiamo stare tranquilli perché va bene tutto così.

Avremmo preferito una risposta ufficiale ma anche un segnale indiretto è già qualcosa.

Per quanto riguarda invece il "poco interesse" verso questa protesta, comunico con piacere che solo in questi ultimi giorni ho ricevuto oltre 300 firme di solidarietà tra fax, raccomandate e email.
Per non parlare delle innumerevoli dichiarazioni di stupore da parte di tanti clienti che, non conoscendo i retroscena, pensavano che il prezzo di certe riparazioni "ufficiali" fosse giustificato ed inevitabile. Ora ne sanno di più.

Ringrazio Gianni per il commento -ehm- "disinteressato".